Vai a sottomenu e altri contenuti

Misure straordinarie e urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2. Riapertura termini.

Data pubblicazione on line: 20/05/2020

L'Amministrazione Comunale informa che sono riaperti i termini per presentare domanda per le indennità economiche riconosciute dalla Regione Sardegna con Delibera di Giunta Regionale n° 19/12 del 10/04/2020.

Il Bando resterà aperto fino ad esaurimento dei fondi Ras trasferiti al Comune con destinazione vincolata.

Possono fare richiesta i nuclei familiari residenti e domiciliati nel Comune alla data del 23.02.2020:

a) i cui componenti siano (almeno una condizione):
· lavoratori dipendenti o autonomi che abbiano subito una sospensione o una riduzione di attività lavorativa per eventi riconducibili all'emergenza epidemiologica da Covid-19 e i cui datori di lavoro non abbiano acceduto alle forme di integrazione salariale o vi siano transitati a seguito del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18;

· lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa iscritti alla gestione separata di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19;

· titolari di partite IVA, ovvero soci di società iscritti alla gestione dell'assicurazione generale obbligatoria (AGO) di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19;

· collaboratori di imprese familiari di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19;

· privi di reddito di lavoro o di impresa alla data del 23 febbraio 2020.

b) con reddito inferiore a € 800,00 mensile netti relativamente al periodo 23.2.2020/23.4.2020.

L'indennità è riconosciuta ai nuclei familiari residenti con domicilio in Sardegna, a seguito di autocertificazione contenute nel modello di domanda di cui all'allegato attestante un reddito inferiore a euro 800 mensili netti nel bimestre successivo al 23 febbraio 2020.

Non beneficiano dell'Indennità i nuclei familiari composti fino a tre persone nei quali almeno un componente percepisca una pensione o un reddito derivante da lavoro dipendente o da attività lavorativa non sospesa o non ridotta per eventi riconducibili all'emergenza epidemiologica da Covid-19, il cui importo sia uguale o superiore a euro 800.

L'indennità è cumulabile con altre forme di sostegno al reddito, anche connesso all'emergenza epidemiologica da Covid-19, fino alla concorrenza di 800 euro al mese per le famiglie fino a tre componenti. Per ogni componente ulteriore sono concessi euro 100.

I Comuni dovranno effettuare controlli a campione, tesi a verificare l'attendibilità delle dichiarazioni rese, per un minimo del 5% delle domande pervenute.

La domanda dovrà essere presentata utilizzando l'apposito modello allegato, unitamente al documento di identità del richiedente, e potrà essere trasmessa tramite PEC all'indirizzo: servizipersona.comune.pula@pec.it o tramite mail all'indirizzo: serviziallapersona@comune.pula.ca.it unitamente a scansione del documento di identità del richiedente.

Le domande già trasmesse dai cittadini oltre il primo termine di scadenza (27/04) saranno automaticamente accettate, non è necessario presentare altre istanze.

Solo se impossibilitati a inviare mail, il modulo, debitamente compilato, potrà essere portato a mano e imbucato nella cassetta delle lettere nello stabile del Settore Servizi alla persona.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Ufficio Servizi Sociali tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12.00 - ai seguenti numeri telefonici: 070/92440270-278.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Avviso pubblico riapertura termini Formato pdf 384 kb
Modulo di domanda Formato pdf 446 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Settore Servizi alla Persona
Referente: Fabiola Montixi
Indirizzo: via Santa Croce n. 26, 09010 Pula (Ca)
Telefono: +3907092440278
Fax: -
Email: protocollo@pec.comune.pula.ca.it
Email certificataa: servizipersona.comune.pula@pec.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto