Vai a sottomenu e altri contenuti

Bonus Sociale idrico Integrativo per l'anno 2021 e successivi.

Data pubblicazione on line: 01/03/2021

Il Regolamento approvato con Deliberazione del Comitato Istituzionale d'Ambito n. 38 del 27/11/2020 disciplina la concessione di agevolazioni economiche sotto forma di BONUS Sociale Idrico Integrativo.

Il BONUS INTEGRATIVO costituisce un rimborso tariffario in favore delle cosiddette ''utenze deboli'', corrispondenti ai nuclei familiari residenti nei Comuni gestiti da Abbanoa Spa che versano in condizioni socio-economiche disagiate, secondo i criteri indicati nel succitato Regolamento.

Possono presentare richiesta gli utenti in possesso dei seguenti requisiti:

a. utenti diretti intestatari di utenza Domestica Residente, per almeno uno dei componenti il nucleo ISEE, e laddove sia garantito il possesso dei seguenti requisiti:

  • la coincidenza della residenza anagrafica dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con l'indirizzo di fornitura del medesimo contratto;
  • la coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con il nominativo di un componente il nucleo ISEE.


b. utenti indiretti, a condizione che sia garantita la coincidenza tra la residenza anagrafica di un componente il nucleo ISEE e l'indirizzo della fornitura condominiale o aggregata di cui il medesimo nucleo usufruisce, ovvero a condizione che l'indirizzo di residenza anagrafica del richiedente sia riconducibile all'indirizzo di fornitura dell'utenza condominiale o aggregata.


Per essere ammessi all'agevolazione i richiedenti dovranno rientrare nella tipologia socio-economica definita ''utenza debole'. Il requisito essenziale per rientrarvi è che si tratti di utenze il cui nucleo familiare abbia un indicatore ISEE non superiore alla soglia di 20.000,00 euro.

Gli utenti del servizio idrico integrato in possesso dei requisiti richiesti devono presentare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 maggio di ogni anno, conformemente a una delle seguenti modalità:
a) a mano presso l'ufficio protocollo dell'ente, sito in Corso Vittorio Emanuele, 28;
b) tramite l'indirizzo di posta elettronica certificata: servizipersona.comune.pula@pec.it;
c) tramite raccomandata A/R da spedire al seguente indirizzo: Comune di Pula Corso Vittorio Emanuele, 28 - 09050 Pula;
d) mediante la procedura on line disponibile nel sito dedicato www.bonusacqua.it.

Per informazioni in merito al presente procedimento si potrà chiamare il seguente numero di telefono: 070 92440270, o con prenotazione tramite Operatore al numero 334 13 65 776 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo domanda Formato pdf 320 kb
Bando Formato pdf 254 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Settore Servizi alla Persona
Referente: Fabiola Montixi
Indirizzo: via Santa Croce n. 26, 09010 Pula (Ca)
Telefono: +3907092440278
Fax: -
Email: protocollo@pec.comune.pula.ca.it
Email certificata: servizipersona.comune.pula@pec.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto