Vai a sottomenu e altri contenuti

Servitù militari

Considerata la necessità di proteggere con servitù militare l'opera militare denominata '3° N.C.R. - Pula', nel territorio del Comune di Pula è imposta una servitù militare che comporta delle limitazioni improrogabili ed indispensabili per la difesa nazionale.

Ai proprietari dei terreni e dei fabbricati assoggettati a tale servitù spetta un indennizzo annuo rapportato al doppio del reddito dominicale ed agrario.

Per ottenere l'indennizzo, gli aventi diritto devono presentare apposita istanza presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Pula.

Requisiti

Essere proprietari di terreni e/o fabbricati all'interno del territorio sul quale è imposta la servitù militare.

Costi

Marca da bollo da Euro 16,00

Documenti da presentare

Istanza per la richiesta di indennizzo

Termini per la presentazione

Stabiliti periodicamente dal decreto di imposizione della servitù.

Incaricato

Giuseppina La Corte e Alessandra Deplano

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
DOMANDA PER RICHIESTA DI INDENNIZZO valida fino al 31/12/2023 Formato docx 23 kb
Decreto del Comando Militare Esercito della Sardegna n. 3 del 29 marzo 2021 Formato pdf 598 kb
Decreto n. 2 del 3 ottobre 2018 Formato pdf 467 kb
Modulo richiesta indennizzo Formato docx 20 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto